Perchè scegliere l'acciaio Inox

  • Ha radici antiche

  • Resiste alle alte temperature

  • Resiste alla corrosione

  • È leggero e resistente

  • È green!



Come molto probabilmente saprete, l’acciaio è una lega di diversi elementi in cui sono presenti in maggior percentuale il ferro e il carbonio, ma forse non sapete quale sia la particolarità dell’acciaio inox che lo rende così speciale e diverso dai cosiddetti “acciai al carbonio”.

L’acciaio Inox è anch’esso una lega formata da carbonio, ma in una piccola percentuale (non oltre 1,2%), mentre al 10,5% e oltre è presente il cromo che permette la fase di passivazione, ovvero la creazione di uno strato protettivo che permette all’acciaio di non essere sensibile all’ossidazione e alla corrosione (caratteristica essenziale per la realizzazione di opere navali o destinate all’esposizione in ambienti umidi).

Si pensa che questo composto sia nato all’inizio del 1900 per la produzione di armi, in grado di resistere all’erosione causata dalle alte temperature nelle canne del fucile e dall’attrito, ma già nel X secolo gli antichi persiani producevano una lega con caratteristiche analoghe all'acciaio inossidabile, aggiungendo cromite all'interno dei crogioli, durante la produzione di armi e attrezzi; prove inconfutabili possono confermarlo, come il ritrovamento della loro “ricetta” in un antico manoscritto databile tra il 900 e il 1000 d.C..

Grazie alla sua resistenza alle alte temperature, l’inox ha potuto vivere diversi periodi della storia: oggi, questa caratteristica lo rende adatto, per esempio, nella realizzazione degli impianti antincendio (temperatura di fusione superiore agli 800°), grazie anche alla totale assenza di emissioni di fumo durante il riscaldamento e in seguito alla fusione.

Ma la particolarità più speciale è che è molto GREEN! Oggi si assiste alla rivalutazione di oggetti realizzati in acciaio inox in virtù della sua infinita riciclabilità e durata, che lo rendono un materiale innovativo e un valido sostituto ai materiali che hanno un maggior impatto inquinante sull’ecosistema. Riciclabile al 100% e all’infinito, senza perdere nessuna delle sue qualità originali, l’acciaio inox è uno dei materiali più sostenibili in commercio, davvero ideale per le nuove frontiere dell’economia circolare.

Ma non solo!


L’acciaio è impiegato anche nell’ambito delle costruzioni di macchine e dispositivi impiegati per la produzione di energia da fonti rinnovabili, come quella solare, eolica ed idroelettrica. Esempio di strutture sono le turbine eoliche, che devono sopportare carichi dinamici e variabili, e i pannelli fotovoltaici, che devono resistere alle alte temperature ed essere leggeri e resistenti. L’acciaio è, inoltre, utilizzato nella produzione di profilati, cornici e sostegni che garantiscono l’isolamento termico degli edifici, permettendo un notevole risparmio sui consumi energetici.

Se siete alla ricerca di un materiale per le vostre macchine e strutture, l’acciaio è sicuramente una delle scelte migliori e noi sappiamo come lavorarlo per offrirvi la miglior soluzione al vostro progetto.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti